18 giugno 2011 redazione@sora24.it
LETTO 732 VOLTE

”La società violenta e il brigantaggio cinquecentesco nella Diocesi di Sora”

Domenica, 19 Giugno, alle ore 18.30, presso la Chiesa Cattedrale “S. Maria Assunta” , si terrà la presentazione del volume:“La società violenta e il brigantaggio cinquecentesco nella Diocesi di Sora”. L’opera  rappresenta un particolare studio ed una significativa ricerca, condotti con cura e rara professionalità, dal prof. Donato Piacentini. Il programma dell’evento prevede il saluto del vescovo, mons. Filippo Iannone, gli interventi del prof. Luigi Alonzi, ordinario presso l’Università degli Studi di Palermo, sul tema: “I Boncompagni e il banditismo”, e della prof.ssa Irene Fosi, ordinario di Storia Moderna presso l’Università  degli Studi di Chieti – Pescara, che parlerà su: “La società violenta nel ‘500 – 600”.

La pubblicazione delinea un periodo storico ricco di avvenimenti, ma poco conosciuto nella dinamica delle sue complesse, intricate e specifiche vicende. Gli aspetti peculiari che vengono affrontati ed esposti non esauriscono la vasta gamma di problematiche e ricche argomentazioni di cui è ricolmo il periodo. Con il volume di mons. Donato Piacentini si apre una pagina inedita e si chiude uno scenario vivace su una società ed un sistema di vita, di comportamenti e di mentalità che, da prospettive generali, conducono ad una dettagliata disamina di innumerevoli problemi. Questo specifica una società in cui ha albergato da sempre la violenza che trova nel brigantaggio efferato e spietato una delle sue più eclatanti manifestazioni. Ogni ambito viene vagliato con precisi e dettagliati riferimenti e notizie tratte dagli Archivi: Segreto Vaticano, di Stato di Roma, di Firenze, di Napoli, della Marina di Napoli, della ex S. Inquisizione, della Curia Vescovile di Sora, di alcune Parrocchie della circoscrizione ecclesiastica della Diocesi di Sora nel 1500. L’analisi è stata attenta ed accurata, come anche il reperire e riportare le fonti. Da mettere in evidenza che il testo è corredato da diverse foto, di cui molte inedite e antiche che ne arricchiscono il contenuto e la valenza, per cui il volume, come gli indici, raggiunge in complesso ben 752 pagine.

Il dibattito vedrà come moderatore il prof. Luigi Gulia, presidente del Centro di Studi Sorani “Vincenzo Patriarca”. Al termine dell’incontro sono previste  le conclusioni dello stesso autore del libro, mons. prof. D. Donato Piacentini.

Gianni Fabrizio

Commenti

wpDiscuz
Menu