giovedì 22 ottobre 2015 redazione@sora24.it

100 di questi giorni per nonna Nicolina!

Sora festeggia oggi la sua nuova “nonnina”: la Signora Nicolina Luffarelli ha spento cento candeline. Nicolina, nata a Boville Ernica il 22 ottobre 1915, risiede a Sora in Via Vicenne, nei pressi della Chiesa Madonna del Buon Consiglio detta Madonna delle Mele. La signora Luffarelli ha tagliato l’importante traguardo, circondata dall’affetto della famiglia che per l’occasione ha tappezzato la sua casa con palloncini, scritte e decorazioni.

Il Sindaco Ernesto Tersigni, accompagnato dal Comandante della Polizia Locale Rocco dei Cicchi e dall’Assessore Agostino Di Pucchio, ha voluto incontrare personalmente la neo-centenaria alla quale ha donato un piatto d’argento con inciso lo stemma della città.

nonna-nicolina

“Tantissimi auguri da parte mia e di tutta la nostra città a Nonna Nicolina. Vado sempre con piacere a visitare i cittadini che raggiungono il centesimo anno d’età che a Sora, tra l’altro, sono numerosissimi. È bello ritrovarsi con le famiglie di questi nostri cari “nonni” per festeggiare insieme una tappa importante della vita che ben pochi riescono a raggiungere” dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni.

Anche i nipoti hanno rivolto a Nicolina un messaggio pieno d’affetto: “Il tuo sorriso è la nostra vita, sei tenerissima, cara nonnina. Ti vogliamo bene, un bene grande grande, per sempre, caro amore! Da tutti noi, con infinita gioia e inesauribile amore, augurissimi a forza 100!!!”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
gli articoli più letti