23 giugno 2015 redazione@sora24.it
LETTO 2.933 VOLTE

1980-2015: ricordando Attilio Roccatani, grande campione sorano

Ricorre oggi il 35° anniversario della morte di Attilio Roccatani, campione italiano di vissuto nel ‘900. Ancora oggi lo ricordiamo tutti con affetto ed approfittiamo dell’occasione per presentarlo alle nuove generazioni, anche perché in città esiste anche una strada a lui dedicata, Lungoliri Attilio Roccatani, che unisce Piazza Savona con Piazza XX Aprile.

ROCCATANI-1

Attilio Roccatani nacque a Sora nel 1896 e fu uno dei migliori corridori italiani. Prese parte a tutte le prove del campionato di allora, piazzandosi tra i primissimi nella classifica finale. Il suo alto spirito combattivo gli permise di imporsi parecchie volte su tutti i campioni d’Italia e di dominare in tutte le prove dell’Italia meridionale, suo preferito campo di azione.

PERPER

Questi alcuni dei circuiti dove il “sorano volante” gareggiò: Gran Premio delle Nazioni a Monza, Circuito del Lazio, Gran Premio di Brescia, Gran Premio di Spa in Belgio, Circuito dei Campi Flegrei a Napoli, Gran Premio Reale delle Tre Fontane a Roma. Sora sportiva lo ricorda sempre con affetto ed ammirazione, come uno dei figli che nel campo dello sport nazionale portò in alto il suo nome nella gloria della vittoria e sul podio del trionfo.

Commenti

wpDiscuz
Menu