31 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 992 VOLTE

4 giugno 2012: giornata di lutto nazionale per le vittime del terremoto in Emilia Romagna

Su disposizione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Prefetto di Frosinone Dott. Eugenio Soldà ha proclamato il lutto nazionale lunedì 4 giugno 2012 per commemorare le vittime del terremoto che ha colpito la Regione Emilia Romagna. L’istituzione della giornata di lutto nazionale è stata approvata dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 30 maggio. Durante la giornata, saranno esposte le bandiere a mezz’ asta sugli edifici pubblici e sarà osservato un minuto di raccoglimento nelle scuole di ogni ordine e grado. Il Sindaco di Sora, Ernesto Tersigni, coglie l’occasione per esprimere tutta la solidarietà e la sentita vicinanza dell’Amministrazione Comunale e della Città di Sora alla Regione Emilia Romagna così duramente colpita dal sisma.

Commenti

wpDiscuz
Menu