mercoledì 3 febbraio 2016 redazione@sora24.it

45enne abruzzese beccato mentre tenta di rubare le reliquie di Santa Restituta a Sora

Stamane a Sora i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, nell’ambito di un servizio preventivo, hanno tratto in arresto un 45enne residente nella provincia dell’Aquila, già censito in banca dati FF.PP., per il reato di tentato furto.

L’uomo è stato sorpreso dai militari operanti all’interno della Chiesa Santa Restituta mentre, con l’ausilio di un candelabro, cercava di aprire l’urna in pietra contenente reliquie (epoca III sec. d.c.) della patrona di Sora.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia in attesa rito direttissimo.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App