3 marzo 2015 redazione@sora24.it
LETTO 4.359 VOLTE

48enne del sorano beccato “in trasferta” a Cassino

Nella giornata di ieri, in Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato per “furto aggravato”, un 48enne residente nel sorano, già censito. L’uomo è stato bloccato dai militari operanti all’esterno di un attività commerciale della città martire, mentre caricava all’interno della propria autovettura alcuni iPod per bambini e prodotti per l’igiene personale appena asportati.

La refurtiva, del valore di 250 euro, è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito presso la camera di sicurezza del Comando cassinate a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Questa mattina, il Tribunale di Cassino, dopo la convalida dell’arresto ha disposto a suo carico la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Commenti

wpDiscuz
Menu