mercoledì 30 marzo 2016

“A scuola con il Piedibus”: a Sora si torna alle buone tradizioni del passato

Offrire ai bimbi un nuovo modo di spostarsi o, meglio, farli ritornare alle buone tradizioni del passato quando a scuola si andava a piedi, svolgendo una regolare e piacevole attività fisica nelle ore più belle della giornata. E’ proprio questo l’obiettivo del progetto “A scuola con il Piedibus” che prevede un percorso guidato a piedi per gli alunni delle scuole primarie che, da un punto di raduno principale, saranno accompagnati fino al plesso scolastico di destinazione.

L’iniziativa rappresenta la prosecuzione della più ampia campagna di sensibilizzazione contro l’obesità avviata dal Comune di Sora nel settembre 2015 finalizzata all’educazione nutrizionale e alimentare, quindi, a fornire soluzioni per un sano e corretto regime alimentare. Il progetto, che nasce dalla collaborazione tra l’Istituto IIS “Cesare Baronio” di Sora (Corso per Geometri – servizi Sociali e Alberghiero), l’Assessorato alle Politiche Sociali e l’Associazione “Proviamoci un po’” che coordinerà le attività, sarà presentato dall’assessore alle Politiche sociali, dott. Renato Berardinelli e dal consigliere comunale dott. Serafino Pontone Gravaldi, medico chirurgo specialista in pediatria.

L’appuntamento è per venerdì 1° aprile 2016, alle ore 9.30, presso l’Auditorium Cesare Baronio. All’evento prenderà parte anche la Polstrada che terrà una lezione di educazione stradale agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Oltre al consigliere Pontone Gravaldi, interverranno il dott. Pierluigi Parente e il dott. Alberto Zovini.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24