11 gennaio 2013 redazione@sora24.it
LETTO 561 VOLTE

Addio alla Melato: “La carne muore, le opere no. Buon viaggio Mariangela…”

E’ morta stamane a Roma, all’età di 71 anni, Mariangela Melato, una delle ultime grandi attrici italiane del dopoguerra. Nata a Milano nel 1941, inizio la sua lunghissima carriera nel 1960 con la compagnia teatrale di Fantasio Piccoli (Leggi tutto). La Melato, come riportato giustamente da Ansa.it, è stata un’attrice molto versatile e capace capace di affrontare ruoli comici o drammatici, di trasformarsi in personaggi molto lontani tra loro ma sempre con grandissima intensità (Leggi tutto).

Ricordando che la carne muore ma le opere no, la redazione di Sora24 augura “buon viaggio” a Mariangela proponendo a tutti voi lettori, soprattutto ai più giovani, un film del 1972, scritto e diretto da Lina Wertmüller, altro monumento del cinema italiano: “Mimì Metallurgico ferito nell’onore”.

httpv://youtu.be/vkbBxinkN0g

Commenti

wpDiscuz
Menu