9 novembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 12.444 VOLTE

Aggredisce la mamma e la trascina per i capelli: arrestato 26enne

Già nei giorni precedenti il giovane aveva più volte malmenato e minacciato di morte la madre che si era rivolta ai Carabinieri.

La scorsa notte a San Biagio Saracinisco, i militari della Stazione di Picinisco hanno tratto in arresto 26enne del luogo, celibe, disoccupato, nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia. Il giovane è stato sorpreso dai militari operanti mentre maltrattava e aggrediva, trascinandola per i capelli, la propria madre 51enne con cui conviveva, per asseriti interessi economici.

Già nei giorni precedenti il giovane aveva più volte malmenato e minacciato di morte la madre che si era rivolta ai Carabinieri, che nella tarda serata di ieri hanno messo fine a questa violenza commessa tra le mura domestiche. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

Commenti

wpDiscuz
Menu