16 maggio 2013 redazione@sora24.it
LETTO 688 VOLTE

Al kartodromo di Arce sbarca il ciclismo con il “Gran Premio Fregellae”

Giovedì 23 maggio il kartodromo “Valle del Liri” di Arce sarà teatro di una manifestazione completamente dedicata al ciclismo. Una sorta di piccola “Zolder” della Ciociaria, che vedrà sfrecciare sul tracciato frusinate, non kart o automobili, bensì i campioni del ciclismo di domani. Una manifestazione griffata dalla Velosport di Ferentino, che srà diretta con la solita maestria da Massimo Pisani e dai suoi più stretti collaboratori.

Una gara ciclistica “tipo pista” intitolata “Gran Premio Fregellae”, che vedrà in gara le seguenti categorie: Giovanissimi, Esordienti, Allievi e Juniores. La manifestazione verrà inaugurata dai più piccoli, precisamente la categoria Giovanissimi, con il ritrovo previsto per le ore 16 e la partenza per le ore 18. Alle 17.30 è previsto il ritrovo per le categorie Esordienti, Allievi e Juniores. La partenza per queste categorie è prevista per le ore 19.

Il circuito Valle del Liri, che ha un omologazione Internazionale, misura 1200 metri, ha una larghezza minima di otto metri, una massima di dieci metri. Il circuito ha un’area paddok di 7mila metri circa ed è dotato di un eccellente impianto d’illuminazione che permette lo svolgimento di manifestazioni anche in notturna.

Commenti

wpDiscuz
Menu