Pubblicità

Al PalaPanico amichevole del Sora donne contro la Southern New Hampshire University (Usa)

Pubblicato ilgiovedì 16 giugno 2016   
Pubblicità

Sapore di College Basket si e respirato nuovamente, dopo la gara amichevole contro il Miami Redhawhs di un mese fa, ieri sera (mercoledì) sera a Sora sul parquet del PalaPanico. La rappresentativa laziale della NB Sora 2000 San Raffaele – Albano Pavona, ha ospitato le ragazze del Southern New Hampshire University. La formazione americana, proveniente dallo Stato del New Hampshire, è una squadra giovane che, come da tradizione per molti college d’oltreoceano, è giunta in Italia per una tournee che la vedrà calcare diversi parquet della penisola.

Pubblicità

Tanto divertimento ed emozioni, hanno assaporato i tanti appassionati della palla a spicchi e non presenti in tribuna, vedendo queste giovani campionesse americane. Si è giocato alle 20.00 una partita di uno spettacolo incredibile. A inizio gara è festa grande in campo, con lo scambio dei gadget tra la compagine statunitense e la società volsca.

La cronaca della gara, la N.B. Sora ha aperto il gioco in velocita portando il risultato sullo 9-2 nei primi due minuti di gioco. Le ospiti del Southern New Hampshire no stanno a guardare e ricuciono subito lo strappo con una scatenata Lorenzen. Il primo quarto finisce sul punteggio di 7-25. Il secondo quarto le statunitense dopo il leggero appanno dove le laziali sfornano un break 10-0 riescono a chiudere il secondo quarto con il punteggio di 16-27.
Il divario tra le due formazioni si allunga a inizio del terzo quarto quando le statunitensi con la scatenata Lorenzen (10 punti) e Brianna Camara chiudono il terzo quarto sul 60-36. L’assalto continua nell’ultimo quarto con Southern New Hampshire scatenata, che si porta sul + 30, con le laziali oramai stanche e priva di tante titolari riesce a arginare la voragine chiudendo il mach sul 55 a 90. Al di la del risultato in campo c’è da segnalare lo spirito festoso che ha entusiasmato tutti i presenti in campo e fuori.

Prima della gara di svolto un clinic dove le coach del SNHU Penmen hanno illustrato varie tecniche di allenamento alle ragazze delle società partecipanti: NB Sora 2000, BK Accademy Guidonia e Pallacanestro Sora. Il team dell’ SNHU resterà in Italia fino a Venerdì, quando, dopo un periodo di 10 giorni trascorsi in Europa, ritorneranno a casa negli USA.

Giunti a questo momento dell’anno sportivo, la dirigenza e lo staff tecnico sono ormai proiettati verso la prossima stagione, e gli allenamenti, così come le gare amichevoli, rappresentano momenti importanti per avere le indicazioni indispensabili con le quali poi andare a formare quella che sarà la NB Sora 2000 della stagione 2016/2017.
Un ringraziamento la società biancoceleste, vuole rivolgerlo all’agenzia LTA Football Management nella persona di Pennestri Alessandro e Facchini Stefano per la loro collaborazione.

Clinic clinic1 IMG_20160615_200358 IMG_20160615_200437 IMG_20160615_200706

DCC
Uff. Stampa N.B. Sora 2000

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net