22 agosto 2013 redazione@sora24.it
LETTO 356 VOLTE

Alberto La Rocca: “C’è o non c’è? Il PDL a Sora non esiste nei fatti!”

C’è o non c’è? Il PDL a Sora non esiste nei fatti! Non c’è confronto, non c’è dialettica, non c’è spazio per i giovani. Manca totalmente nel dibattito politico provinciale e non solo, non ha un respiro culturale vero, è assente su eventi regionali o nazionali che siano! In fondo non c’è nemmeno una sede dove incontrarsi. La totale assenza di una minima strategia per costruire una rappresentatività per Sora e il territorio di riferimento, si sente nelle dinamiche del partito, la nostra comunità non è considerata con il giusto rispetto, e non sarà considerata nelle prossime competizioni elettorali.

L’amministrazione Tersigni gestisce una delle più importanti municipalità della provincia di Frosinone ma non si capisce perché non sia in grado di rivendicarne la dignità all’interno del Partito! Quelli, per così dire, delle retrovie dell’amministrazione si riconoscono ancora in questo partito? O sono soggiogati dal fascino dei due sindaci e vivono sonni tranquilli, certi che tanto penseranno loro a tutte le incombenze? Altri molto più onestamente e coerentemente hanno preso le distanze e con la loro signorilità non hanno nemmeno sbattuto la porta. Attenzione alla responsabilità perché quella non è solo di chi guida ma anche di chi sonnecchia nel sedile posteriore, se la direzione è sbagliata.

L’accusa maggiore che si può muovere a questa  amministrazione è di aver portato la città in un irresponsabile isolamento, prima perchè troppo appiattita su delle posizioni di sudditanza con una componente della PDL, ora perché totalmente assente dal dibattito interno al centro destra. Quindi ben venga l’idea di riorganizzare il partito, intanto come laboratorio di confronto sereno fra i tanti che si sentono frustrati e mortificati. Come si può parlare di futura classe dirigente senza una palestra dove esercitarsi?

Il Presidente Iula ci ha prospettato una scadenza importante per settembre, aspettiamo e se son rose fioriranno!

Alberto La Rocca

Commenti

wpDiscuz
Menu