mercoledì 21 agosto 2013 redazione@sora24.it

ALVITO – Giovedì 22 i Commedianti del Cilindro replicano ” ’na femmena busciarda m’ha lassato “

I Commedianti del Cilindro replicano ” ’na femmena busciarda m’ha lassato” ad Alvito, giovedì 22, alle ore 21:30, in Piazza della Vittoria. A causa delle incerte condizioni meteorologiche, ieri sera i Commedianti sono stati costretti a spostare la rappresentazione dalla piazza della Vittoria, dove doveva tenersi, all’interno del Teatro Comunale. Un folto pubblico ha animato tutti gli appuntamenti teatrali dei Commedianti, in particolar modo quello di ieri; per questo è stata indetta una replica giovedì 22.

“’na femmena busciarda m’ha lassato!”, per la regia di Federico Mantova, è una commedia in due atti, liberamente tratta da “Totò, Peppino e la malafemmena”, celebre film del 1956 con Totò e Peppino De Filippo, diretto da Camillo Mastrocinque. La  commedia prende forma teatrale dall’opera cinematografica grazie al lavoro di adattamento di Antonello Avallone, regista romano di teatro e di televisione, che ha portato in scena dall’America di Woody Allena alla Napoli di Eduardo Scarpetta.

L’opera che ne viene fuori è una commedia brillante, divertente, ma mai frivola. Andrea Conti nei panni di Antonio Caponi (Totò), Federico Mantova in Peppino Caponi (Peppino De Filippo) e poi, ancora, Giulia D’Ovidio, Claudia Lombardozzi, Marianna Polsinelli, Stefano Lamanna, Davide Cimini, Ludovica Di Sarra e Francesco Mantova saliranno sul palcoscenico nel tentativo di ricreare l’atmosfera scanzonata e svagata di “Totò, Peppina e la malafemmena”.

I Commedianti hanno portato lo spettacolo il 18 agosto a Posta Fibreno, il 19 agosto a Sora e il 20 agosto ad Alvito, riscuotendo un grande successo di pubblico. Per gustare questo spettacolo restano solo due appuntamenti, quello del 22 agosto ad Alvito (P.zza della Vittoria) e del 31 agosto a Broccostella (P.zza Cardi).

Commenti

wpDiscuz