26 ottobre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 563 VOLTE

ARPINO: a rischio stipendi dipendenti Comune. Già cinque le mensilità arretrate. Interviene la CISL

Il Comune di Arpino ha problemi nel pagamento degli stipendi ai dipendenti, questo è ciò che emerge nella nota stampa a firma della CISL FP, che pubblichiamo di seguito.

Si comunica che la CISL FP di Frosinone ha inviato una nota al Commissario Straordinario del Comune di Arpino per la richiesta di una convocazione urgente della delegazione trattante al fine di avere notizie circa la situazione economica dell’ente, che da voci insistenti, potrebbe comportare gravi ripercussioni sulla liquidazione delle competenze stipendiali dei lavoratori.

Tale convocazione risulta altresì improcrastinabile anche al fine della verifica del fondo del salario accessorio dei lavoratori e l’attuale dotazione organica, vista la presenza di un alto numero di dipendenti ancora in regime di part-time obbligato. Nella stessa giornata è stata inviata un’altra nota al Commissario Straordinario dell’Unione dei Comuni Civitas Europae, per sollecitare una convocazione per conoscere nel dettaglio la situazione dell’Ente e soprattutto il futuro dei dipendenti ancora in servizio.

Inoltre è stata chiesta l’immediata liquidazione delle cinque mensilità stipendiali ancora non corrisposte ai lavoratori, al fine di scongiurare azioni legali volte alla tutela dei lavoratori interessati.

Commenti

wpDiscuz
Menu