1 agosto 2014 redazione@sora24.it
LETTO 2.098 VOLTE

Azzeramento Giunta di Sora: Sindaco annuncia “Tersigni 2.0”

«Si ricomincia da capo, come se le elezioni si fossero concluse ieri. Ripartiamo con l’amministrazione 2.0». Con queste parole il Sindaco di Sora, Ernesto Tersigni, ha esordito nell’intervista telefonica che ci ha concesso nel pomeriggio di oggi. Argomenti del giorno la richiesta di “più rispetto” da parte del gruppo di Forza Italia e ovviamente l’azzeramento delle deleghe a seguito dei fatti inerenti al consiglio comunale di ieri, disertato da mezza maggioranza e rinviato al 01 Settembre.

Queste le sue dichiarazioni: «Per quanto mi riguarda gli esponenti di Forza Italia hanno già avuto ”più rispetto”, anche recentemente, quindi non comprendo il motivo della loro assenza in consiglio». Quanto all’azzeramento delle deleghe, la scelta di Tersigni è stata dettata da ragioni tecniche: «Il lavoro svolto da alcuni assessori e delegati in questi tre anni è stato a mio parere insoddisfacente, così come ritengo insufficiente la partecipazione degli stessi delegati alla quotidianità amministrativa. Per questo ho deciso di ripartire da zero con una nuova squadra».

Nei prossimi giorni, dunque, conosceremo i nomi dei nuovi assessori. Il Sindaco punta ad una squadra dotata anche di competenze tecniche nei campi in cui sarà chiamata ad operare: «Vorrei inserire in giunta persone capaci di sapere di cosa stanno parlando, ma naturalmente il risultato finale sarà il frutto della concertazione che avrà luogo con tutte le forze politiche che sostengono la maggioranza».

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu