lunedì 19 dicembre 2011 redazione@sora24.it

Basket Sora: decima vittoria consecutiva per la bianconera Roscilli

Dieci vittorie su dieci partite giocate, 938 punti segnati e 517 subiti, questo il resoconto record  per la Pallacanestro Roscilli Sora alla fine del girone di andata del campionato di Promozione.
Ultima vittima in ordine cronologico è stata la Pallacanestro Ostia, ma che per quasi tutta la partita ha vestito il ruolo di carnefice dello squadrone bianconero!

Sbagliato da subito l’approccio alla partita: forse un’eccesso di confidenza, forse un calo fisico e mentale fisiologico dopo un percorso stellare, forse l’aria del Natale e della pausa imminente, tant’è che alla fine dei primi due quarti la Roscilli Sora chiudeva sotto di 5 punti, ed è stata la prima volta dall’inizio del campionato!
Pallacanestro Ostia ben organizzata ed incisiva, schierando anch’essa atleti di categoria superiore, con quel Pellegrini che ha minato prepotentemente la tranquillità della pallacanestro Roscilli Sora.
Nonostante la difesa carente, i tiri liberi conquistati e poi falliti ed un po’ di smarrimento per una situazione “nuova” rispetto allo strapotere manifestato in occasione degli altri incontri disputati, i ragazzi si ricompattavano riuscendo a trovare il bandolo della matassa e, grazie anche a due bombe da tre consecutive è riuscita a portare a casa il decimo risultato utile per chiudere imbattuti il girone.
Unica scusante per la Pallacanestro Roscilli Sora l’aver giocato su un campo ai limiti della regolarità, o forse anche no.

I toni poco trionfalistici per questa ultima partita disputata, nonostante il successo conseguito, non facciano pensare ad una volontà di vittoria a tutti i costi. Il fatto è,  che una squadra con grandi aspettative non può e non deve avere atteggiamenti che possono rivelarsi pericolosi e non all’altezza dell’investimento e dell’esposizione che la società opera riguardo gli obiettivi da raggiungere. E’ altresì vero che un’esperienza come quella di ieri contro la Pallacanestro Ostia sarà indubbiamente memorabile per i ragazzi in bianconero, verso i quali nutriamo stima e fiducia, e che siamo sicuri sapranno farne tesoro.

Con il primo posto in classifica sotto l’albero di natale, la Pallacanestro Roscilli Sora, dal più giovane al più “maturo” degli atleti, dallo staff tecnico, dallo sponsor e dalla dirigenza tutta, augura il più sereno Natale ed un 2012 pieno di successi e soddisfazioni.

PALLACANESTRO OSTIA vs PALLACANESTRO ROSCILLI  SORA  59 – 68

Tabellini:
Pallacanestro Roscilli Sora: Skara 24  – Martini 4 – Rea 4 – Ferrari 8 – Iannarilli 13 – Johnson 13 – Vicini  – Vinciguerra 2 – Fiorini – Fiorletta
Pallacanestro Ostia:  Pellegrini 24 – Saccone 8 – Cesari – Sarandrea 10 – Donato – Cipollone 3 – Brito Sanchez 3 – Balsama 5 – Zarantonello 2  – Tomassetti 4

Commenti

wpDiscuz
Menu