28 giugno 2016 redazione@sora24.it
LETTO 1.602 VOLTE

Beccato sul Lungoliri con mezzo etto di fumo, 21enne sorano nei guai

Nel pomeriggio di ieri la Volante del Commissariato di Sora ha notato, nei pressi del Lungoliri, un giovane a piedi che tentava di passare un pacchetto ad un altro ragazzo che era a bordo di un’autovettura il quale, però, ha cercato di restituirglielo. Insospettiti gli agenti della Polizia di Stato si sono avvicinati.

Il giovane, vista la Polizia, ha provato a celare il pacchetto all’interno dei pantaloni, ma la mossa non è sfuggito agli uomini della Polizia di Stato che, nel frattempo, lo avevano riconosciuto per un ventunenne del posto già noto per specifici precedenti.

È scattata la perquisizione ed il pacchetto si è rivelato essere un “tocco” di fumo dal peso di circa 50 grammi.
Gli agenti della Polizia hanno sentito anche l’altro ragazzo a bordo della macchina il quale ha riferito che non era assolutamente interessato all’acquisto della droga nonostante le forti insistenze del venditore. Il ventunenne, che già un mese fa era stato denunciato dalla Polizia di Stato, è stato arrestato e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Commenti

wpDiscuz
Menu