Pubblicità

BioSì Indexa Sora patrimonio della città: nuova grande iniziativa della società volsca

Pubblicato ilvenerdì 5 agosto 2016   
Pubblicità

“L’Argos Volley è un bene che appartiene al territorio e vorrei rappresentasse il volano per l’economia locale, una chance di rilancio che tutti possono cavalcare per rialzarsi dalla stagnante situazione in cui ci troviamo” : questo è quanto patron Gino Giannetti affermò qualche tempo fa, dopo il salto in massima serie del club bianconero e che a oggi ha trovato la strada dell’affermazione pratica. Nel pomeriggio odierno infatti, presso l’Osteria New York di Gianni Lupo, a Broccostella, si è tenuto un incontro molto particolare votato alla promozione e al risanamento di una realtà che subisce passivamente la crisi da troppo tempo.

Pubblicità

Attorno al tavolo erano sedute personalità impegnate nel GAL – Gruppo Azione Locale – imprenditori e liberi professionisti accomunati da un solo fine, fare qualcosa che prescinda dall’interesse personale e che sottolinei la vocazione per il rilancio territoriale, azione che presuppone una sinergia tra aziende, commercianti ed enti della zona. A tal scopo non poteva mancare la proposta di Giannetti, da sempre attento al sociale e alle vicissitudini sorane: la BioSì Indexa Sora porta così all’attenzione un progetto già presentato in conferenza stampa qualche giorno fa, ma che oggi diviene certezza.

La fattibilità dell’idea societaria è stata già presa in esame dalla Camera di Commercio che ha dato il via libera all’ingegno volsco perché lo sport può trasformarsi nell’opportunità di un nuovo tipo di turismo, attraverso la collaborazione con tutte le attività ricettive che vogliano convenzionarsi all’innovativo prospetto. Giannetti guarda lontano e volge il suo sguardo a un comprensorio che può collaborare per qualcosa di grande, creando pacchetti ad hoc che sfruttino il lustro della SuperLega. Difatti, l’impegno dell’Argos Volley si traduce nel riservare un intero settore del palazzetto agli utenti che acquisteranno non solo l’accesso alla partita, ma una combinazione esclusiva che sarà formalizzata in diverse modalità:

“La connotazione che noi abbiamo dato allo sport è assolutamente di tipo sociale. Avere la possibilità di promuovere le attività locali attraverso lo sport, darebbe al luogo un vantaggio enorme, ed è ciò che noi stiamo mettendo sul piatto. Abbiamo speso tanto tempo e fatica per cercare di dar vita a un accordo con la piattaforma www.liveticket.it che ci ha permesso, primo caso in Italia, di legare la vendita di un settore del PalaGlobo in abbinamento a un prodotto-servizio. Un certo numero di posti quindi, sarà riservato alla cessione del titolo valido per un match solo in accostamento a un’attività, un servizio o un prodotto, che possano essere pernotti, pasti, percorsi escursionistici e/o culturali o tanto altro ancora.

Questo è l’aspetto sociale dello sport: una squadra a disposizione della società, un club che rischia di non vendere un ingresso pur di vincolarlo a un qualcosa utile per le attività corollarie. Il nostro amore per la collettività passa attraverso l’immaginario di una rete di imprese, disponibile a offrire i propri prodotti e a farsi conoscere con l’ausilio della BioSì Indexa Sora. Il nostro potrebbe essere un azzardo, forse; compromettere una quota sicura di biglietti pur di far conoscere ai visitatori, ai turisti, i nostri vini, i nostri oli, i nostri cibi biologici, le nostre bellezze naturali e architettoniche, ma è il nostro “regalo” a un territorio che ha bisogno di azione, di chi vuole fare, e per noi è fondamentale portare gente nuova a sedersi ai nostri tavoli, a comprare i nostri prodotti, a conoscere ciò che offriamo. Coagulando diversi imprenditori ed enti, quindi, nelle loro differenti entità e con un contenitore moderno, si potrebbe dar vita a qualcosa di straordinario e che potrebbe segnare quella rinascita che tutti auspichiamo”.

L’esclusiva iniziativa targata Argos Volley è aperta a qualsiasi tipo di attività che voglia farsi conoscere e usufruire dei molteplici privilegi che la SuperLega riserva; per ulteriori info è possibile contattare Marta Bazzanti all’indirizzo di posta elettronica marketingårgosvolley.it o al numero 393.8619971.

Ufficio Stampa BioSì Indexa Sora

Foto di Laura Di Manno

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net