3 agosto 2012 redazione@sora24.it
LETTO 409 VOLTE

BRUNI (La Destra): Perché i giovani continuano a restare ai margini della vita politica?

Gentile Editore Dott. Marco Tari Capone,
Gentile Direttore Dott. Sacha Sirolli e gentile Dott. Lorenzo Mascolo e caro Mike Di Ruscio,

desidero esprimere il mio più sincero ringraziamento per il servizio di informazione che, quotidianamente e con grandi sacrifici, “regalate” alla nostra comunità.

Da tempo ho condiviso le vostre posizioni e seppure in poche circostanze, non erano perfettamente in linea con il mio modo di intendere la politica locale, le ho comunque sempre rispettate. In questi giorni ho assistito a polemiche che lasciano veramente sbigottiti chiunque, ma lo stile di certi personaggi e il metodo“ vecchio” di una parte politica che, minacciando di non mandarvi più comunicati stampa o etichettandovi filo distefaniani, vi deve indurre a delle profonde riflessioni, poiché ritengo che la crescita di un territorio passa anche attraverso quella  informazione giusta, sana e democratica, come la vostra.

Spero che come noi de La Destra vogliate da oggi “investire sui giovani” al fine di costruire una “nuova azione della politica locale”.

 Perché i giovani continuano a restare ai margini della vita politica?

Le istituzioni la “casta intoccabile” dei politici appaiono sempre più lontani, completamente avulsi e separati dalla realtà che ci circonda e, di conseguenza, del tutto incapaci di fornire risposte concrete e adeguate alle attese e ai bisogni quotidiani della società.

Senza contare che le promesse non mantenute, i continui scandali, l’opportunismo, i giochi di potere e la totale mancanza di credibilità di molti politici alimentano nei giovani (e non solo) un scetticismo, quando non un vero disgusto, difficili da superare.

Un matrimonio, giovani e politica, impossibile ?

I partiti necessariamente devono fare la propria parte (a partire dalla legge elettorale) assumendosi responsabilità e coraggio ma, anche in ambito locale, anche voi autori e protagonisti di Sora24 siete fondamentali per poter creare un diverso approccio con i giovani nella speranza che gli stessi ricomincino ad avere fiducia.

Ma, soprattutto, è indispensabile che i giovani riscoprano il valore della politica come impegno generoso e disinteressato, come amore e responsabilità verso il territorio e alla società in cui viviamo.

Insomma, devono essere i giovani a cambiare la politica e non la politica a cambiare i giovani in sintesi “uniamo tutte le forze a prescindere del colore politico” diamo origine a dibattiti a forum e valendoci delle vostre professionalità costruiamo una nuova classe politica e se in tutto questo condividete l’esigenza e la necessità, noi de La Destra, diamo sin da subito la nostra disponibilità.

Cordiali saluti.
Massimiliano Bruni – Responsabile Provinciale Area Est

Commenti

wpDiscuz
Menu