23 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 346 VOLTE

ROMA – Berlusconi abdica: “‘Non so se resterò in campo” [ANSA h 21:26]

Il dispaccio Ansa pubblicato alle 21:26 sembrerebbe somigliare a qualcosa di apparentemente importante, almeno dal punto di vista storico: per la prima volta, infatti, Silvio Berlusconi avrebbe dichiarato la volontà di farsi da parte definitivamente.

Tuttavia, il suo “non so se resterò in campo”, pronunciato a 75 anni suonati e soprattutto all’indomani del tramonto (così pare) del suo Pdl, fondato dall’alto e non dal basso come avrebbe voluto Gianfranco Fini, nonché il crollo definitivo della Lega Nord, potrebbe essere il risultato del momento a dir poco deludente e confusionario che sta vivendo il centro-destra italiano, che, com’era facilmente prevedibile già dopo le elezioni del 2008, si trova ad affrontare un dopo-Cav assolutamente complicato, senza punti di riferimento, senza “eredi”, senza progetti e a questo punto senza neanche i partiti.

Ancora una volta, purtroppo, l’uomo, ha interpretato la più famosa frase di Julius Evola, spesso ripresa da Giorgio Almirante, a metà, e cioè pensando come se non dovesse morire mai, ma non vivendo come se dovesse morire oggi.

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu