1 aprile 2012 redazione@sora24.it
LETTO 680 VOLTE

Cambio al vertice dell’ospedale di Sora, la dottoressa Di Cesare va in pensione. Il grazie di Enzo Di Stefano

“Continueremo a camminare sulla strada che hai tracciato. Con questa bellissima frase il personale sanitario e amministrativo dell’ ospedale SS. Trinità di Sora ha voluto salutare, stamattina, la Dott.ssa Tiziana Di Cesare, responsabile sanitario della struttura, che da domenica sarà ufficialmente in pensione. Una data bella e particolare, quella del 1° Aprile, che coincide con il ventennale dell’apertura della nuova sede dell’ospedale: tra le tante figure che, in quegli anni, si spesero senza riserve per dare a Sora la possibilità di contare su un presidio ospedaliero moderno ed efficiente, la Dott.ssa Di Cesare fu una protagonista preziosissima ed indiscussa. Grazie alla sua professionalità, al suo impegno, alla sue grandi doti umane, il SS. Trinità ha potuto contare su una risorsa incredibilmente attiva e positiva, in grado di intraprendere un lungo e fruttuoso percorso ispirato alla qualità ed alla centralità del paziente. Specialmente negli ultimi anni ed in questo particolare momento storico, inoltre, il nostro responsabile sanitario è stato capace di conciliare magistralmente i dettami di un piano di rientro severo ma necessario, con le esigenze di un serio e strutturato potenziamento di tutto il complesso, in merito al quale anche nel prossimo futuro avremo ulteriori dimostrazioni. Nel salutare con affetto la Dott.ssa Di Cesare, dunque, è giusto indirizzare a lei un sincero ringraziamento e la nostra infinita riconoscenza per l’encomiabile opera svolta. Allo stesso tempo, auguro buon lavoro al nuovo responsabile sanitario, il Dott. Meneghini, con la certezza che, nel gestire i rapporti con le istituzioni e l’Azienda Sanitaria Locale, anche lui saprà impegnarsi per garantire e fortificare l’ospedale di Sora sia dal punto di vista delle dotazioni strumentali che delle risorse umane ”.

Commenti

wpDiscuz
Menu