18 giugno 2013 redazione@sora24.it
LETTO 61 VOLTE

Campionati Europei di Tiro al Piattello: ottimo il bottino degli azzurri del CT Polsinelli

E’ il 3° Oro (Senior, Junior e Master) e 2 Argenti (Lady Veterani) nella classifica a squadre, 2 Ori (Pelosi – Lady e Vaccari – Master) e 2 Argenti (Muoio- Senior, con 199/200 dietro all’Olimpico Ling che si è aggiudicato il Titolo Europeo Individuale stabilendo il nuovo record con 200/200 e Idone – Junior, con 197/200, superato dallo spagnolo Aspeititia, dopo spareggio per il primo posto) nella classifica individuale.

5 Coppe Europa d’ Oro, una per qualifica, quindi 5 su 5 e 2 d’Argento. Soddisfatto il CT Polsinelli: “Splendido risultato che ha arricchito anche la mia bacheca con la Coppa d’Europa del C.T., tutti gli Azzurri sono stati eccezionali, hanno saputo condurre la gara, fino alla fine, con determinazione e grinta. Le difficoltà sono state molteplici, dal caldo intenso ai punteggi stratosferici registrati che non consentivano assolutamente errori. Unico rammarico per la qualifica Veterani che per un solo piattello non hanno conquistato l’oro. Tuttavia, le note dell’Inno d’Italia sono state le più ascoltate durante la Cerimonia di premiazione e questo mi riempie d’orgoglio. Euforia e gioia al ritorno in Hotel, dove tutto il personale ci ha accolto veramente in maniera indimenticabile. Ancora una volta Granada mi ha regalato una grande emozione, fu proprio qui, infatti, che all’Europeo del 2009, con il punteggio di 193/200 conquistai il posto da titolare nella Nazionale Italiana per il Mondiale dello stesso anno. Stasera, comunque, si festeggia e già dalla prossima settimana si ricomincia con la preparazione per il Mondiale che ci attende a Maribor, in Slovenia, alla fine di agosto”.

Commenti

wpDiscuz
Menu