venerdì 11 aprile 2014 redazione@sora24.it

«Cara ragazza di Sora, forse ci siamo sai?»

Le “schermaglie” con la ragazza che durante il mese di Marzo chiedeva lumi sullo stato dei lavori allo Stadio Panico, dove deve essere realizzato un nuovo campo in erba sintetica, proseguono. Questa volta, però, la giovane ci ha fermato dicendo: «Da un paio di giorni sono ricominciati i lavori!».

10169123_10202764894916726_1990946436_n

Tutto vero. Oggi pomeriggio, infatti, ci siamo recati sul posto ed abbiamo riscontrato la presenza fisica degli operai della ditta incaricata di realizzare il nuovo manto erboso. Sicché ci siamo detti: “Cara ragazza di Sora, forse ci siamo sai?». I lavori a quanto pare procedono a ritmo spedito e di questo passo presto vedremo nuovamente (e finalmente) il Campo Trecce verde come nel 1984.

10261743_10202764895116731_1298918180_n

Tutto ciò, è bene ricordarlo, in attesa di vedere sistemati anche la pista d’atletica ed i campi da tennis. Relativamente a questi ultimi, ribadiamo il nostro NO al loro smantellamento per far spazio a campi da calcetto o calciotto. Pochissime città hanno un poker di campi da tennis come il nostro: quattro reti nuove, un po’ di vernice, una pulita generale, una sistemata all’impianto di illuminazione e alla rete e avremo di nuovo a disposizione un gioiellino.

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu