21 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.343 VOLTE

CASTELLIRI – Ridi Ciociaria super con Omar Fantini, Melita Toniolo, Marco Della Noce e i comici emergenti.

Continuano le serate all’insegna della risata a Castelliri con il Festival della comicità e dell’allegria “RIDI CIOCIARIA“. Omar Fantini e Melita Toniolo hanno presentato il concorso per comici emergenti voluto da Ciociaria for Amref a scopo benefico. Nella serata di venerdì il direttore artistico nonché conduttore Omar Fantini in piazza Marconi ha duettato con la bellissima Toniolo presentando i sei comici in concorso selezionati a livello nazionale.

C’era anche Sora24, media sponsor del consolidato festival che coniuga cabaret di qualità e solidarietà, in una giuria qualificatissima (formata tra gli altri da autori di comic show di successo come Colorado e la giornalista Roberta Pugliesi) presieduta dal comico Marco Della Noce. Quest’ultimo ha portato sul palco i suoi personaggi più famosi, Larsen e Oriano Ferrari, il meccanico della Ferrari ammirato a Zelig. Per il cabarettista brianzolo di Lissone tanti applausi dalla gremita piazza Marconi e la targa premio del presidente dell’associazione Cristian Giannitti il quale ha illustrato le finalità dell’associazione che vengono perseguite dai volontari con impegno e competenza e con la consapevolezza che ” fare qualcosa per gli altri divertendosi” è il massimo della solidarietà:”Il coinvolgimento che c’è stato da parte dei giovani e del paese tutto, la risposta del pubblico che da tutta la provincia ha reso le nostre piazze stracolme nel corso degli anni, e il nobile scopo solidale che da sempre è stato alla base della nostra Associazione, rendono questa manifestazione ancor più entusiasmante”. Sul palco anche il sindaco di Castelliri che ha ringraziato gli organizzatori e tutti coloro che sono al lavoro per realizzare  un evento straordinario come Ridi Ciociaria, in grado di attrarre spettatori dai centri limitrofi in uno dei borghi più belli della provincia di Frosinone.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

[nggallery id=495 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu