13 giugno 2016 redazione@sora24.it
LETTO 1.249 VOLTE

Cave Canem 2016: i militari del 41° reggimento “Cordenons” in esercitazione a Sora e dintorni

Nel fine settimana appena trascorso si è conclusa l’esercitazione “CAVE CANEM 2016” che si è svolta nelle ultime due settimane a Sora presso la caserma Simoni, sede del 41° reggimento “Cordenons” e presso alcune aree addestrative del territorio dei comuni limitrofi. L’esercitazione è stata finalizzata a testare e validare il livello di addestramento della Task Force del 41° Reggimento che sarà inserita nel pacchetto di forze di reazione rapida della NATO per il secondo semestre del 2016.

Le attività addestrative sono iniziate la settimana scorsa con la predisposizione dell’area logistica in località Prati di Pescosolido, per terminare nei prossimi giorni ed hanno visto impiegati più di 100 tra uomini e donne, effettivi al 41° ed ad altri reparti affluiti per l’occasione presso la caserma “Simoni”. In particolare all’esercitazione ha preso parte personale appartenente al 13° Battaglione “Acquileia” di Anzio, ed al 232° reggimento Trasmissioni di Avellino. Tutte le attività svolte dalle unità addestrate sono state coordinate dal 41° Reggimento “CORDENONS” e sotto la supervisione del Comando Brigata RISTA-EW con sede ad Anzio.

Infine il Comandante del 41° Reggimento “CORDENONS”, Colonnello Giorgio CIPOLLONI ha espresso il suo personale ringraziamento alle Autorità Cittadine, in particolare al Sindaco di Pescosolido Dott. Giuseppe CIOFFI, alle locali Forze di Polizia ed a tutta la cittadinanza, che hanno fornito la massima collaborazione ai militari in addestramento, favorendo così la piena riuscita dell’esercitazione.

9I0Q2575 (FILEminimizer)

Commenti

wpDiscuz
Menu