19 luglio 2016 redazione@sora24.it
LETTO 543 VOLTE

Centro Trasfusionale H Sora: Gianluca Quadrini preoccupato per rischio chiusura

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa contenente alcune dichiarazioni di Gianluca Quadrini, consigliere provinciale e Presidente della XV Comunità montana Valle del Liri.

«Alla luce delle sempre più insistenti voci che diffondono la notizia di una chiusura del centro di trasfusione dell’Ospedale SS. Trinità di Sora, il consigliere provinciale e presidente della XV Comunità montana, Gianluca Quadrini, si esprime sulla situazione sempre più drammatica in cui versa la sanità pubblica regionale.

“Bisogna agire tempestivamente e trovare delle soluzioni che siano in grado di dare risposte concrete non solo a parole, ma soprattutto con i fatti”- dichiara Quadrini. Secondo il consigliere di Forza Italia ci troviamo di fronte a una gestione della sanità da parte della Regione che sta diventando sempre più insostenibile. Sono ormai troppi i problemi che emergono dal sistema sanitario regionale così come da quello provinciale. Pronto soccorso che non riescono a rispondere alle esigenze dei cittadini, reparti che chiudono o che non hanno posti per la degenza, personale carente, file interminabili per ricevere una prestazione sanitaria. E l’elenco si potrebbe allungare all’infinito. “Non si riescono nemmeno a garantire i livelli essenziali di assistenza e, purtroppo,” – afferma Quadrini – “la provincia di Frosinone è proprio uno degli esempi più evidenti in cui la situazione è praticamente allo sbando. E’ ora che Zingaretti prenda in mano la questione e non si limiti solo a parlare bene”.

“Mi auguro che queste voci di chiusura del centro trasfusionale di Sora non vengano confermate, altrimenti sarebbe un’altra grave perdita per la struttura sanitaria volsca e per quanti usufruiscono di questi servizi” – conclude Quadrini».

Commenti

wpDiscuz
Menu