20 maggio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 292 VOLTE

“Come cambia l’Europa – I trattati europei tra rigore crisi e austerità”: resoconto del convegno

Lo scorso sabato 17 maggio si è svolta, presso l’auditorium “Vittorio De Sica”, la conferenza dal titolo “Come cambia l’Europa – I trattati europei tra rigore crisi e austerità”, organizzata dagli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Sora e dall’associazione “Economia Per I Cittadini” (E.P.I.C.). Anche in questa occasione, come per la precedente conferenza del 3 ottobre 2013, sono accorse numerose persone, dagli attivisti, ai simpatizzanti ai semplici curiosi. Si ringraziano, in particolar modo coloro che non sono attivisti del MoVimento, per essere stati presenti ed aver partecipato al dibattito con i relatori, dimostrando un grande interesse al tema della conferenza.

Infatti, trattati europei come il “Fiscal Compact” o il M.E.S. (Meccanismo Europeo di Stabilità), apparentemente lontani dalla vita di tutti i giorni, avranno pesanti ripercussioni sia sul presente che nei dei prossimi anni. Da questo punto di vista, l’obiettivo della conferenza, un dibattito vero e partecipato, è stato pienamente raggiunto. Grazie ai brillanti interventi della dott.ssa Valentina Serru, referente giuridico, e del dott. Francesco Ruggeri, referente economico, dell’Associazione E.P.I.C. è stata fornita un’informazione corretta, obiettiva e molto approfondita.

In vista delle prossime elezioni europee, Fabrizio Pintori, portavoce locale, ha effettuato un intervento relativo alle istituzioni europee, analizzando nello specifico le norme che i trattati europei dedicano all’Europarlamento ed alla Commissione Europea.
Si ringrazia, infine, il Deputato Luca Frusone per la sua preziosa presenza e per aver portato la propria esperienza e testimonianza su quanto fatto dai parlamentari del MoVimento in Parlamento, dimostrando che i “grillini” sono in realtà una forza politica molto propositiva. Ad ogni buon fine, è stato realizzato il filmato della conferenza che prossimamente sarà disponibile al seguente indirizzo web: .

Commenti

wpDiscuz
Menu