giovedì 21 aprile 2016

Comunali: Tersigni e Di Stefano verso la stretta di mano

Come riportato su La Provincia Quotidiano di oggi nell’articolo a firma di Luciano Nicolo: «Faccia a faccia per sugellare l’intesa. Questa sera è in programma un incontro che potrebbe rappresentare una svolta nello scacchiere politico e nei rapporti di forza fra i vari schieramenti in campo in vista delle imminenti comunali. Di fronte si troveranno il sindaco uscente Ernesto Tersigni e l’ex consigliere regionale Enzo Di Stefano. I due, accerrimi nemici alle ultime amministrative del 2011 (uno contro l’altro se ne dissero di tutti i colori), dovrebbero siglare l’accordo, con l’ex sindaco che dovrebbe allestire una lista a sostegno di Tersigni. Lista in cui, tuttavia, non comparirà il suo nome.

Dopo l’incontro a Frosinone, nella sede del Partito Democratico, si profila quindi l’intesa, anche se ambienti vicini a Di Stefano non danno nulla per scontato e parlano di verifiche sui programmi. Se questi saranno convergenti arriverà la clamorosa stretta di mano. Gli stessi ambienti vicini all’ex fedelissimo della Polverini però non mostrano grande entusiasmo. Le parole pronunciate dal consigliere comunale di minoranza Massimo Ascione nel corso della seduta dell’altro ieri ne sono la dimostrazione più lampante. Del resto Ascione ha fatto opposizione per cinque anni a Tersigni.

Ora dovrebbe sostenerlo? Difficile che capiti, ma in politica vale tutto e il contrario di tutto. Anche Rosalia Bono non appare convinta, così come altri del gruppo Insieme per Sora, che è stato fino a qualche mese fa una spina nel fianco dell’amministrazione comunale. Toccherà a Di Stefano convincere tutti della bontà della scelta, semmai dovesse arrivare. Stasera il verdetto».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24