5 dicembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 402 VOLTE

Confesercenti: quaranta anni portati benissimo

Quaranta anni fa, il 14 febbraio 1971, nasceva a Roma la Confesercenti.
Oggi festeggiamo questo evento con il battesimo di una nuova sede a Sora, della Confesercenti di Frosinone. In un momento così difficile per l’economia e la coesione sociale, per le categorie imprenditoriali il rafforzamento e la presenza capillare delle associazioni di tutela e di indirizzo rappresentano un punto di forza per le imprese che vogliono investire e crescere. In questi quaranta anni, tanti sono stati i momenti difficili che le imprese hanno dovuto superare guardando al futuro con quella determinazione, passione e coesione che ci ha caratterizzato e che ci ha consentito di affrontare le tante sfide che hanno segnato il cammino dei nostri primi 40 anni di vita associativa. Sarà nostro impegno rispondere alle esigenze degli operatori economici del territorio offrendo tutela e servizi, come sarà nostro impegno rapportarci e confrontarci con Comuni, Provincia e Regione. Creeremo con le altre associazioni di categoria dell’artigiano e del commercio una rete di protezione, di tutela e di rappresentanza. Ci occuperemo di accesso al credito, di start up aziendale, finanziamenti a fondo perduto, collaborazione con gli ordini professionali, ma il nostro impegno sarà diretto verso problematiche quali usura e rispetto della legalità, ristrutturazioni aziendali, tutela verso quei organismi come Equitalia o Acea con i quali gli operatori hanno vertenze aperte.

Si ringrazia l’On. Anna Maria Tedeschi, vice Presidente della Commissione Commercio presso la Regione Lazio che è intervenuta illustrandoci le sue proposte per la nuova Legge Regionale del Commercio in preparazione, per aver risposto ai quesiti dei commercianti e dei professionisti presenti all’incontro, illustrandoci le attività istituzionali della Regione.
Ringraziamo quanti non sono potuti intervenire, in particolare l’On Formisano che ha portato i suoi saluti e il Sindaco di Vicalvi Gabriele Ricciardi presente all’incontro.

Per la CONFESERCENTI di Sora, Pio Conflitti e Fiorino Tolassi

Commenti

wpDiscuz
Menu