lunedì 18 aprile 2016

Continua l’impegno del gruppo Patto Sociale per Sora

Il gruppo Patto Sociale per Sora è pronto per dare il suo contributo ed impegno alle prossime elezioni amministrative Incontrerà i cittadini per discutere con loro delle cose che sono state fatte, di quelle che dovranno essere ultimate e di quelle che dovranno essere sviluppate nel campo del sociale. Abbiamo sperimentato per la prima volta e con successo, grazie anche alla disponibilità degli assessori alle politiche sociali avv. Iaquone e dott. Berardinelli e del dirigente Cerqua, nonchè del sostegno del sindaco,una partecipazione diretta del cittadino nel redigere i due regolamenti sul BARATTO AMMINISTRATIVO e MICROCREDITO alle famiglie, che martedi 19 aprile saranno al vaglio del consiglio comunale(democrazia diretta).

CLICCA QUI E RISPONDI AL SONDAGGIO

Abbiamo con lo stesso metodo predisposto con Exodus, l’Università di Cassino e La Sapienza di Roma,un progetto inclusivo di giovani sorani con disagio sociale, nella futura gestione del Parco Valente, una volta ultimati i lavori., rivoluzionando il concetto fin qui adottato di godimento di un bene pubblico , passando da una gestione privatistica a strumento di reinserimento sociale.

Sono state create le basi per una SOCIAL CARD SANITARIA, finanziata con risorse derivanti anche dalla rinuncia a percepire da parte del dott. Berardinelli dell’indennità assessorile (esempio da seguire anche in futuro!!!) con la finalità di garantire ai cittadini sorani in difficoltà economiche e che abbiano una emergenzialità sanitaria, prestazioni di ecografie, radiologia e fisioterapia estesa anche ai bambini,in maniera rapida e gratuita, riducendo le lunghe liste di attesa che stanno mortificando la dignità dei cittadini. Ed il loro diritto ad avere cure tempestive.

Cercheremo di dare risposte ed idee ad altre tematiche sociali che stiamo analizzando, con l’auspicio che le prossime elezioni amministrative siano un’opportunità per affrontare e cercare di dare risposte anche con toni accesi alle criticità della nostra amata città, mettendo da parte insulti, personalismi o slogan demagogici di cui i cittadini sono stufi

IL PORTAVOCE
Dott. Serafino Pontone Gravaldi
Consigliere Comunale

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24