Pubblicità

Da Sora ad Avezzano fare “spesa”: due arresti vicino allo stadio comunale

Pubblicato ilsabato 3 settembre 2016   
Pubblicità

Sono le ore 19.00 circa di ieri quando, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio finalizzati alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, gli agenti dei Commissariati di P.S. di Sora incrociano un AR 147, nota agli investigatori, condotta da un cittadino extracomunitario. Gli uomini della Polizia di Stato decidono subito di seguire l’auto certi che il conducente possa essere un uomo su cui avevano indirizzato alcune attività investigative.

Pubblicità

Poco dopo l’auto si ferma e vi salgono due ragazzi già noti agli investigatori per precedenti in materia di stupefacenti. Quello che era un dubbio diventa un sospetto. Appena i tre giovani indirizzano la marcia dell’auto verso la Marsica, gli agenti della Polizia di Stato, con molta discrezione, decidono di seguirli. Nel frattempo vengono allertati i colleghi del Commissariato di P.S. di Avezzano che si appostano nei pressi dell’uscita della Superstrada.

I giovani si fermano nel parcheggio antistante lo stadio comunale di Avezzano, ignari di essere pedinati. Complice l’oscurità, attendono l’arrivo di una seconda auto. Uno dei due italiani scende dalla AR 147 e si avvicina alla sopraggiunta autovettura sotto il vigile controllo degli investigatori. Il sospetto diventa certezza; i due uomini si scambiano qualcosa.

Gli operatori di Polizia decidono d’intervenire fermando i due giovani, un italiano residente nell’agro sorano ed un Marocchino residente ad Avezzano. Perquisiti, il primo viene trovato in possesso di 500 gr di hashish e 10 grammi di cocaina; nelle tasche del marocchino invece vengono trovati 1.300 euro, quale provento dell’attività di spaccio. Entrambi sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24 Verdana Srl 800-090501 info.ciociaria24.net