CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
venerdì 15 luglio 2016

De Donatis s’impegna sul Palasport: «2.000 posti per inizio Superlega 2016, 3.000 nel 2017»

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, è intervenuto ieri nella conferenza stampa di presentazione della campagna abbonamenti del primo storico campionato di Superlega che vedrà protagonista anche la Argos Volley Sora. Il primo cittadino ha parlato esclusivamente di ciò che più interessa la tifoseria volsca, ovvero l’adeguamento dell’impianto di Carnello.

In sintesi, De Donatis ha assicurato che l’amministrazione comunale si occuperà dell’adeguamento a 2.000 posti della struttura prima dell’inizio del campionato (capienza richiesta dalla Lega per poter giocare un primo anno in Serie A con deroga) e che nell’arco dei prossimi 12 mesi provvederà a reperire i finanziamenti necessari all’ulteriore allargamento della struttura a 3.000 posti, capienza necessaria per poter giocare la Superlega a Sora anche nel 2017.

Ricordiamo, difatti, che secondo il punto 2.2 dell’articolo 2 del Regolamento Organico dei Campionati di Pallavolo di Serie A Maschile «Ai fini del conseguimento dell’obiettivo di sviluppo delle società sportive, anche in termini di aumento dei profitti, e non soltanto di raggiungimento dei risultati sportivi, viene attribuita una “licenza” a favore di un determinato numero di società sportive in possesso dei requisiti indicati nel presente regolamento. Tale “licenza” attribuisce il diritto a partecipare al “CAMPIONATO SERIE A1 SUPERLEGA” per un periodo di tempo lungo, nel corso del quale non è operativo l’istituto della retrocessione». Ciò significa che l’Argos Volley Sora dovrà adeguare la struttura a 3.000 posti entro l’inizio della stagione 2017/18 altrimenti sarà costretta a giocare lontano dalla città volsca.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
CLICCA QUI E RISPONDI AL SONDAGGIO
Menu
Ciociaria24