6 dicembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 2.485 VOLTE

DIA blitz anticamorra: arrestati due imprenditori sorani

Maxioperazione anticamorra all’alba della Dia (Direzione investigativa antimafia) di Napoli e dei Carabinieri di Caserta  che ha portato all’arresto di circa 70 persone, tra cui esponenti del clan dei casalesi, imprenditori ed esponenti politici tra cui il parlamentare Pdl Nicola Cosentino. L’operazione, denominata “Il Principe e la ‘scheda’ ballerina”, parte dalla Procura di Napoli ed è diretta dalla Direzione Investigativa Antimafia. Colpiti soprattutto persone riconducibili alle fazioni Bidognetti e Schiavone. I numerosi blitz della Dia in Campania e nel Lazio stanno portando in queste ore all’arresto di decine di persone accusate di aver fatto da mediatori fra alcuni istituti di credito per la fidejussione di mutui bancari in favore del clan dei Casalesi. Tra gli arrestati anche due noti imprenditori di Sora. L’ordinanza è a firma del gip Egle Pilla e dei pm Antonio Ardituro, Francesco Curcio e Henry John Woodcock.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

Commenti

wpDiscuz
Menu