4 aprile 2014 redazione@sora24.it
LETTO 211 VOLTE

Disostruzione pediatrica: il M5S di Sora scrive all’assessore Petricca ed alle scuole

Si prende atto della disponibilità del Comune di compartecipare alle spese data la rilevanza sociale dell’iniziativa.

Egregio Assessore, in merito alla Sua risposta – appresa tramite mezzi di informazione – relativa alla richiesta, avanzata dagli attivisti del MoVimento con lettera del 5 marzo u.s., di sostenere le spese per i corsi in oggetto a favore del personale del comparto scuola. L’intento della missiva non era di conoscere quanto fatto dal Comune, ma quanto esso potrà fare per sostenere i dirigenti scolastici e tutelare ulteriormente la salute degli alunni/e che frequentano le scuole materne ed elementari di Sora. Gli attivisti sono consci, come da Lei scritto, che “….la formazione dei docenti e del personale tecnico-amministrativo delle scuole dell’infanzia e primarie la competenza esclusiva è dei dirigenti scolastici…”. A tal riguardo, era sembrato appropriato rivolgersi a chi amministra il territorio per sostenere con un piccolo sforzo economico la scuola. Ad ogni buon fine, si prende atto della disponibilità del Comune di compartecipare alle spese data la rilevanza sociale dell’iniziativa. Ai dirigenti scolastici, che leggono per conoscenza, si fa presente che gli attivisti del MoVimento possono sostenere integralmente le spese necessarie per la frequenza del corso da parte di sei persone (due per ogni Circolo). In questi giorni, sarà premura di un’attivista contattarvi per stabilire i dettagli.

Commenti

wpDiscuz
Menu