14 dicembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 718 VOLTE

Domenica 18 Dicembre si inaugura la XIII Mostra di Arte Presepiale a cura dell’ASSOCIAZIONE ITALIANA AMICI DEL PRESEPIO GRUPPO DI SORA

Sarà inaugurata a Sora, domenica 18 dicembre, alle ore 17.00, la Mostra di Arte Presepiale 2011. La prestigiosa esposizione, giunta alla sua tredicesima edizione, si sonderà nei bellissimi locali del Museo Civico della Media Valle del Liri. L’iniziativa si inserisce nella programmazione di “VIVI SORA: il Natale di Sora”, il ricchissimo calendario di eventi a cura dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Sora. La mostra è promossa dall’Associazione Italiana Amici del Presepio – Gruppo di Sora che fin dal 1999 lavora con impegno e competenza all’organizzazione della rassegna. Elemento peculiare dell’esposizione è il fatto di essere una delle poche in Italia a tenersi in un ambito museale. I visitatori potranno ammirare numerosi presepi, realizzati da artisti locali e provenienti da altre regioni italiane. In mostra le più diverse rappresentazioni della Natività, rigorosamente artigianali ed inserite in svariate ambientazioni. Tantissimi i materiali impiegati, dai più classici ai più alternativi. Una rassegna, quindi, che si preannuncia anche per il 2011 di altissimo livello, il merito va all’associazione “Amici del Presepio” che desidera ringraziare il Comune di Sora ed i numerosi privati per avere sostenuto l’iniziativa. Con questa tredicesima edizione l’Associazione termina la propria attività ”A.I.A.D.P.” Una nuova Associazione denominata ‘AMICI DEL PRESEPIO’ ne eredita gli onori e gli oneri e si assume il compito di portarne avanti le attività.

“La Mostra d’arte Presepiale è sicuramente uno degli eventi di punta del nostro Natale e ringrazio l’associazione promotrice per avere riproposto la rassegna. La manifestazione anno dopo anno richiama a Sora numerosi visitatori che hanno la possibilità di ammirare un percorso scenografico e sempre nuovo. Mantenere viva la tradizione del presepio, nei suoi aspetti storici, religiosi ed artistici, è uno degli obiettivi della nostra Amministrazione che lavora alla salvaguardia di questo patrimonio culturale”– afferma l’Assessore alle Politiche Culturali Andrea Petricca.

Commenti

wpDiscuz
Menu