lunedì 12 ottobre 2015

E’ Fabrizio Pintori il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle

Il portavoce del Meetup ha battuto Valeria Di Folco incassando il 78% delle preferenze nella consultazione on line.

Ciro Altobelli nell’edizione odierna del quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi.

«Io che non sono nato a Sora l’ho difesa più di tanti altri». Potrebbe essere tutta racchiusa in questa frase la storia di Fabrizio Pintori il candidato scelto dagli iscritti al Movimento 5 Stelle per le elezioni comunali che si terranno nella prossima primavera. L’attuale portavoce è stato infatti votato nelle “comunarie” prevalendo sull’unica altra candidata, Valeria Di Folco. Inequivocabile il risultato, con il 78 per cento delle preferenze, sui 109 cittadini che hanno partecipato alla consultazione, rigorosamente on-line. Ma non si è trattato certo di uno scontro fratricida tra i due contendenti, anzi la stessa Di Folco ha elogiato il neo candidato sindaco, una persone valida che sarà supportata da tutto il movimento, manifestando soddisfazione per aver avuto l’onore di partecipare alle “comunarie” con l’obiettivo di “rendere migliore la città”. La presentazione, tenutasi ieri sera in una stracolma sala “De Sica”, alla presenza di un centinaio di persone, tra attivisti e cittadini interessati all’azione del Movimento, è stata aperta dall’intervento dell’attivista Vittorio Tersigni che ha ricordato le direttrici lungo le quali si muove il Movimento: trasparenza, partecipazione, condivisione. All’evento ha partecipato anche il deputato Luca Frusone che ha messo in evidenza l’importanza dell’esperienza di democrazia diretta, con i cittadini chiamati a scegliere il loro candidato, senza imposizioni dall’alto. Ha poi elogiato l’attività svolta dal gruppo di Sora in questi anni ricordando di aver fatto da cassa di risonanza in Parlamento per le segnalazioni arrivate dagli attivisti sorani per la sanità e per la diga. L’attivista di Ceccano Mirko Ferrara ha invitato a votare “non la zia o la cugina ma chi si è battuto in questi anni per i problemi sorani mostrando competenza”. Infine ha preso la parola il candidato Fabrizio Pintori che ha svelato lo slogan elettorale “La tua Sora”, che nelle varie lettere che lo compongono indica già le linee del futuro programma: lavoro, attivismo civico, trasparenza, urbanistica, ambiente, sociale e sanità, onestà, risanamento e, infine, acqua pubblica. In definitiva una buona partenza per una gara avvincente che condurrà i vincitori al palazzo di Corso Volsci.

fabrizio-pintoriFabrizio Pintori, 40 anni, sposato con una figlia. Sardo d’origine, è nato nella splendida località della Maddalena in provincia di Olbia-Tempio, ma vive a Sora da circa un decennio. Dipendente del pubblico impiego, attualmente lavora presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nel dipartimento della Protezione Civile. Laureato in Giurisprudenza presso l’università di Pisa, “come studente lavoratore”, è attualmente anche il portavoce del movimento 5 stelle di Sora, incarico che ha già ricoperto lo scorso anno.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24