mercoledì 21 dicembre 2011 redazione@sora24.it

E’ morto Giuseppe Cristini, centauro vittima dell’incidente stradale del 1 dicembre alla Selva

Sora piange per la vita spezzata sull’asfalto di un altro suo giovane. Giuseppe Cristini infatti non c’è l’ha fatta.  L’operaio 31enne con la passione per la moto è deceduto a Roma, all’ospedale Umberto I, in seguito alle profonde ferite riportate a causa di un incidente stradale a Sora in zona la Selva.

Era il 1 dicembre scorso quando Giuseppe in sella alla sua moto fu urtato violentemente da una utilitaria, una Punto Rossa condotta da una donna. Dopo il terribile impatto le sue condizioni furono subito diagnosticate come molto gravi dai soccorritori che lo elitrasportarono in condizioni critiche all’Umberto I. Qui nel nosocomio romano il giovane sorano è stato sottoposto a due delicati interventi. Ma è stato tutto inutile. Giuseppe Cristini, purtroppo, è l’ennesima vittima della strada. La Magistratura, che ha aperto un fascicolo sull’incidente stradale, effettuerà nelle prossime ore degli accertamenti sulla salma, che quindi sarà restituita ai familiari per i funerali.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

Commenti

wpDiscuz
Menu