11 settembre 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.465 VOLTE

Emergenza ospedale: ci risiamo. L’Ado Sora chiede consiglio comunale straordinario

Il Presidente dell’Associazione Dipendenti Ospedalieri, dott. Augusto Vinciguerra, a nome degli iscritti e dei dipendenti del nosocomio sorano, in considerazione degli ultimi avvenimenti che vedono tale struttura in forte ridimensionamento con un pericolo di un gravissimo abbassamento degli standard di risposta sanitaria per il territorio delle tre valli afferenti a tale struttura sanitaria, chiedono alla S.V.

  • la CONVOCAZIONE DI UN CONSIGLIO COMUNALE STRAORDINARIO, ALLARGATO AGLI ALTRI SINDACI DEL Comprensorio Sorano e della Valle Roveto, che veda all’Ordine del giorno la discussione dell’ANALISI e delle possibili strategie risolutive delle Criticità del P.O. di Sora.
  • La CONDIVISIONE DI UN DOCUMENTO ELABORATO dai DIPENDENTI per la ripresa fattiva dell’attività sanitaria del nosocomio.

In attesa di tale convocazione ed espletamento del Consiglio stesso una rappresentanza degli iscritti, di dipendenti e di cittadini del territorio, sosteranno nell’Aula Consiliare senza arrecare nessun disturbo alle normali attività istituzionali ed amministrative della casa comunale. Sicuri dell’accoglimento di tale richiesta, restiamo a sua disposizione su chiarimenti della situazione contingente in Ospedale.

Per la cronaca, il consiglio comunale è stato accordato e fissato per martedì prossimo, 15 settembre (ndr).

Commenti

wpDiscuz
Menu