31 luglio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 772 VOLTE

ENZO DI STEFANO: “Consegnata al Comune della documentazione per la relizzazione della nuova Caserma della GdF”

“Questa mattina, l’Ater di Frosinone ha ufficialmente consegnato al Comune di Sora la  documentazione ed il progetto inerenti alla realizzazione della nuova caserma per la Guardia di  Finanza”. Con queste parole Enzo Di Stefano, presidente dell’Ater di Frosinone, descrive gli ultimi  importanti aggiornamenti in merito alla nuova opera edilizia programmata dall’Azienda. “Nel testo  della lettera – spiega – si conferma che l’Ater ha richiesto alla Direzione Regionale delle Ferrovie  l’alienazione di un area sulla quale, dopo aver proceduto alla demolizione di alcuni manufatti  preesistenti, è possibile dare avvio alla costruzione del nuovo fabbricato, per un’estensione di circa  500 mq. Secondo quanto promesso, inoltre, abbiamo presentato, unitamente alla lettera, il progetto  di costruzione. A questo punto, sta al comune di Sora, come da nostra precisa richiesta, rilasciare  il permesso di costruire per consentire l’effettivo inizio dei lavori. Come già anticipato qualche  settimana fa, l’opera di costruzione avverrà grazie a risorse economiche dell’azienda: una volta  consegnata la nuova caserma sarà la Guardia di Finanza a corrispondere un canone di locazione  agevolato ed avere, in seguito, la possibilità di riscattare l’immobile e diventarne proprietaria. Il  mio auspicio – conclude il presidente dell’Ater – è che il processo burocratico possa proseguire  con la stessa velocità dimostrata fino ad ora, in modo da concludersi nel più breve tempo possibile.  L’Ater, grazie a questa ed altre nuove iniziative, conferma di essere diventata un grande punto  di riferimento non solo per quanto riguarda le politiche abitative, ma per tutto il panorama delle  attività della vita associata”.

[nggallery id=527 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu