1 marzo 2013 redazione@sora24.it
LETTO 79 VOLTE

Enzo Di Stefano Presidente Ater: “Quasi concluso il progetto per nuove case a Sora”

“Prosegue con grande attenzione, e si avvia verso la conclusione, la fase progettuale per la realizzazione delle 9 nuove unità abitative targate Ater. Il complesso residenziale sorgerà a Sora, in via Ivanoe Bonomi”. Enzo Di Stefano, presidente dell’Ater di Frosinone, fa il punto sul progetto edilizio dell’Azienda.

“Nei giorni scorsi, grazie ad alcuni incontri con i tecnici incaricati, abbiamo provveduto a limare ogni dettaglio dell’iniziativa ed ora – spiega Di Stefano – siamo pronti, già a partire dalla prossima settimana, ad avviare la fase conclusiva che, entro brevissimo tempo, ci condurrà alla presentazione ufficiale del progetto. Da quel momento potremo intraprendere tutte le procedure burocratiche del caso, in merito alle quali l’Ater ha intenzione di agire senza perdite di tempo.

Ciò che intendiamo portare a termine a Sora è qualcosa di davvero grande e innovativo: il complesso abitativo che costruiremo, infatti, non presenterà le usuali caratteristiche strutturali, bensì sarà realizzato secondo una linea a schiera. Una tale conformazione – prosegue il presidente dell’Ater – avrà un impatto visivo ben diverso e sarà più adeguatamente inserita nel paesaggio circostante. Le abitazioni che sorgeranno saranno così suddivise: due destinate a coppie di anziani, una per un nucleo all’interno del quale è presente un portatore di handicap, tre per coppie giovani e tre per famiglie. Ogni casa, naturalmente, sarà dotata di ogni confort e risponderà a tutte le esigenze dettate dall’attuale standard di qualità della vita. Il nuovo centro residenziale risponderà agli evoluti criteri di efficienza e risparmio energetico e presenterà anche un piazzale e una zona parcheggio. Inoltre, ogni alloggio sarà dotato di uno spazio verde e, sul retro, di uno spazio orto.

Grazie alla nascita di queste nuove case, in contemporanea ai grandi sforzi che l’Ater sta compiendo a Sora anche in termini di riqualificazione degli alloggi esistenti, diamo risposte concrete nella lotta contro l’emergenza abitativa e per la qualità della vita dei nostri utenti”.

Commenti

wpDiscuz
Menu