Pubblicità
lunedì 21 dicembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Epitaffio al Cav. Grossi Bruno

“In data 18/12/2015 è venuto tristemente a mancare all’affetto dei suoi cari il Cav. Grossi Bruno …” solo questo recita il necrologio, ma lui è stato molto di più di un rigo di carta, Lui è stato… un Sorano D.O.C. classe 1938 che all’ età di 18 anni intraprese la vita dell’emigrato, realtà tristemente nota alla nostra terra, e partì alla volta della Francia direzione Moselle. La sua nuova casa lo accolse dandogli: un lavoro, un Amore, una famiglia, e una dignità di Uomo solo parzialmente identificabile nel titolo di “Cavaliere”.

Benché Francese, lui non smise mai di sentirsi Italiano e soprattutto Sorano e per questo si prodigò come Presidente dell’ “AELEF” (Associazione Emigrati Laziali Est Francia), per poter dare la possibilità, a tutti gli emigrati come lui, di rivedere la loro casa natia, cosa che lui stesso continuò a fare fino alla fine delle sue forze, fino la scorsa estate, l’ultima. La sua vita è l’icona di una generazione “storica” che non va dimenticata, ma rispettata con la memoria e onorata con il ricordo di quel sacrificio che non è stato vano.

Camillo Grossi

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
Menu