8 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 144 VOLTE

EURO2012: NAZIONALE. PRANDELLI CONTINUA A LAVORARE SULLA DIFESA

CRACOVIA (POLONIA) (ITALPRESS) – Allenamento al completo per gli azzurri di Prandelli, in campo al Municipale di Cracovia per la prima seduta della giornata. Riscaldamento, corsette ed esercizi atletici per la Nazionale che oggi scoprira’ se potra’ contare o meno su Andrea Barzagli. L’esito degli accertamenti sara’ definitivo per il suo Europeo. Se non dovesse farcela, pronto Astori, aggregato al gruppo da mercoledi’. Partitella in famiglia, a campo ridotto, per gli azzurri di Prandelli che continua a provare varie soluzioni tattiche in vista del debutto di domenica contro la Spagna a Danzica. Il ct ha schierato con le pettorine gialle un 4-3-1-2 con Sirigu in porta, Maggio, Bonucci, Chiellini e Balzaretti in difesa, a centrocampo Thiago Motta, Nocerino e Marchisio con Diamanti alle spalle della coppia Giovinco-Di Natale ma pronto a spostarsi sulla destra come attaccante esterno. In blu, dall’altra parte, inedito 3-4-3 con Buffon tra i pali, Astori, De Rossi e Ogbonna a comporre il trio difensivo, in mezzo al campo Pirlo e Montolivo con Abate e Giaccherini esterni, tridente formato da Borini, Cassano e Balotelli. Nei 45 minuti di allenamento concessi alla stampa (Prandelli ha ‘regalato’ mezz’ora in piu’ rispetto al previsto), la partitella disputata dagli azzurri ha visto i gialli rifilare tre reti ai blu con la doppietta di Di Natale (uno su rigore) e il gol di Marchisio. La partitella e’ poi proseguita a porte chiuse.

Fonte: www.italpress.com

Commenti

wpDiscuz
Menu