31 agosto 2017 redazione@sora24.it
LETTO 1.257 VOLTE

Ferrovia: Quadrini contrariato per l’esclusione della Avezzano-Sora-Roccasecca dalle tratte turistiche

«È clamoroso constatare questa mancanza - commenta Quadrini- Sarebbe interessante capire se si tratta di un'anomala e ingiustificata distrazione ministeriale o, invece, di una non meno grave debolezza attribuibile alla politica locale».

Il 2 agosto scorso è stato approvata dal Parlamento la legge sull’istituzione delle ferrovie turistiche, per il reimpiego di linee in disuso o in dismissione e che attraversano aree di particolare pregio naturalistico e archeologico.

E tra i 18 tratti individuati dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti non c’è quello che attraversa la Ciociaria da Avezzano a Roccasecca attraverso la media Valle del Liri. Il presidente della XV Comunità Montana e capogruppo di Forza Italia in Provincia Gianluca Quadrini si dice amareggiato per l’esclusione di una tratta di alto pregio naturalistico, paesaggistico e storico utile ai fini della conoscenza e valorizzazione storico turistica sociale del territorio che ricade nella media Valle del Liri.

“E’ clamoroso constatare questa mancanza – commenta Quadrini- Sarebbe interessante capire se si tratta di un’anomala e ingiustificata distrazione ministeriale o, invece, di una non meno grave debolezza attribuibile alla politica locale non sufficientemente forte per perorare le istanze locali a livello governativo. Ritengo dunque sia necessario ricorrere a un emendamento del provvedimento governativo per evitare una stortura legislativa. Questo è un percorso ferroviario che ha un ricco passato da preservare poiché conserva un carattere di fascino che unisce alla scelta del viaggio in relax anche la possibilità di compiere un vero e proprio itinerario panoramico attraversando l’appenino abbruzzese e laziale. Le stazioni intermedie sono inoltre considerate importanti centri storici intrisoi di una cultura importante. Tutti requisiti – conclude Quadrini – che rientrano nel concetto di valorizzazione incluso nella legge. Perché dunque questa estromissione?”.

Commenti

Ordina per:   più recenti | più vecchi | più votati

Io mi trovo su quella tratta da settembre a maggio e vi posso dire che di paesaggio naturalistico non c’è assolutamente niente, le stazioni che si visitano sono deserte e trascurate e non si può fare un viaggio turistico su un treno a gasolio che intossica chi c’è dentro perché entra la puzza di nafta non bruciata, senza aria condizionata e con i sedili distrutti. Caro signor Quadrini, deve ringraziare lo stato che ha scelto di non mostrare ai turisti lo scempio della tratta Avezzano-Roccasecca

Certo che se non la si percorre tutta non si può capire ed ammirare paesaggio

Parere rispettabilissimo ma che si scontra con il dato di fatto del successo delle iniziative turistiche realizzate dal 2014 ad oggi

Io sono convinto del fatto che quella tratta debba essere usata solo per gli studenti o i lavoratori da settembre a giugno, però ripeto, è un mio parere

peccato che quando ho organizzato con il Comitato treni speciali o visite con treni normali ci sia stato il pienone…ma dove vivete?

Dovrebbe farsi un giro anche lei Quadrini e vedere perché è stata esclusa… il servizio a malapena funziona , poi con tutti gli annessi del treno e delle stazioni, veramente indecenti. Mi è capitato di prenderlo per dovute necessità, tra cui una in cui sono rimasta bloccata per più di un’ora per il treno rotto… mai più ! Se le cose non vengono fatte vi anche lamentate, turistico di cosa?

Siamo abituati ormai alle esclusioni dovute a scarso interesse da parte dei nostri politici!!!

ci poteva pensare prima a contrariarsi. questo è il compito dei politici

Bisogna essere uniti e non arrendersi mai abbiamo un grande consigliere provinciale che si interessa dei problemi di tutti e del territorio

Ma come si fa ad essere contenti se chiude una Ferrovia a Sora ? La pazzia proprio …

Sta valle è rimasta agli anni 60.. Nessuno mai investirà su di essa, purtroppo non ci sono i requisiti di guadagno..

L’Avezzano Sora Roccasecca nn è nè in disuso nè dismessa…sarà forse qto il motivo?

ma cosa altre levate?

Ma te pare che ne fanno una bona!!!!!

wpDiscuz
Menu