Pubblicità
martedì 13 ottobre 2015 redazione@ciociaria24.net

Sabato 17 e Domenica 18 XXIX Edizione del Premio Fibrenus: il programma

Anche quest’anno l’Associazione culturale Officina della Cultura propone un appuntamento importante per il nostro territorio, ovvero il Premio Internazionale di Incisione, insieme ad interessanti iniziative ad esso collegate. Il tutto con il patrocinio della Provincia di Frosinone, dei Comuni di Sora, di Arpino e di Isola del Liri, ed il sostegno della Banca Di Credito Cooperativo di Roma.

foto

Sabato 17 ottobre alle ore 17.00, presso l’Auditorium Vittorio De Sica in Piazza Mayer Ross a Sora, si terrà l’inaugurazione de la XXIX edizione del Premio Fibrenus ed il contestuale XII Premio Internazionale di Incisione Carnello cArte ad Arte. A condurre Tonino Bernardelli, interventi musicali a cura del Duo chitarristico Spallotta – Pizzuti.

Artisti nazionali ed internazionali si sono cimentati con il tema del LIMES: confini culturali alla fine di un mondo, che ha stimolato i partecipanti selezionati ad una riflessione profonda sulle problematiche del nostro tempo. Come spiega la Dott.ssa Loredana Rea, membro della commissione scientifica, il titolo deve essere inteso “non solo come tematica dentro cui ritrovare il senso di percorsi esplorativi legati alle tecniche calcografiche, ma anche come opportunità di confronto per soffermarsi a considerare le estreme contraddizioni della condizione attuale, in cui l’inarrestabile processo di globalizzazione deve raffrontarsi con la costruzione di sempre nuove barriere fisiche e mentali”.

foto

A seguito della cerimonia di premiazione, la rassegna avrà luogo negli spazi espositivi presso il vicino Museo della Media Valle del Liri. La mostra presso il Museo è aperta al pubblico fino al 1 novembre secondo il seguente orario: tut-ti i giorni dalle 10,00-13,00 16,30-19,30.

Contestualmente all’esposizione delle incisioni dei selezionati è allestita la personale di Toni Pecoraro, presidente della giuria, incisore di grande esperienza e docente all’Accademia di Belle Arti di Bologna. La mostra Stratificazioni di segni, di memorie, di enigmi è aperta presso la sala conferenze del Museo della Media Valle del Liri – Sezione Archeologica fino al 1 novembre secondo il seguente orario: dal lunedì al venerdì 9,00-13,00 sabato 9,00-13,00 16,00 -20,00.

Domenica 18 dalle ore 9,30 prende il via Sulle tracce delle cARTiere, itinerario nei siti di archeologia industriale di Isola del Liri.

Per informazioni e prenotazioni: Museo della Media Valle del Liri tel.: 0776-828657 mail: muse-o.sora@comune.sora.fr.it.
Per informazioni: 333/6315590 – 338/1936205 info@officinacultura.it

Officina della Cultura

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
Menu