CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
domenica 6 settembre 2015

Finisce male il sabato notte isolano: tre arresti per rissa, tra cui una donna

Finisce male il sabato notte isolano, animato come di consueto dalla presenza di tantissimi giovani. Di seguito la ricostruzione dei fatti accaduti la scorsa notte, tratta dalla nota ufficiale del comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone.

La scorsa notte ad in Isola Del Liri i militari del N.O.R.M. della Compagnia di Sora congiuntamente al personale delle Stazioni di Arpino ed Alvito, hanno arrestato un 37enne, una 33enne e un 42enne, tutti residenti nel sorano, poiché resisi responsabili del reato di “rissa”. I tre, mentre si trovavano in un locale situato nel centro di Isola Del Liri, per futili motivi riconducibili nell’ambito sentimentale, hanno iniziato un’accesa discussione che è poi degenerata in una violenta rissa, con contestuale lancio tra di loro di colli di bottiglie e bicchieri di vetro.

Tale situazione è stata notata da un’appartenente all’Arma dei carabinieri, libero dal servizio, il quale è intervenuto richiedendo nel contempo ausilio di altri militari. L’arrivo immediato delle pattuglie di rinforzo, ha permesso di bloccare il 37enne e la 33enne mentre cercavano di fuggire precipitosamente e, nell’immediatezza, di prestare soccorso al 42enne.

I fermati sono stati nell’immediatezza soccorsi dal personale del 118 e successivamente trasportati presso l’ ospedale di Sora ove sono stati giudicati affetti da “contusioni e ferite varie”, venendo contestualmente dimessi. Inoltre, il 42enne si è reso responsabile anche del reato di “lesioni, resistenza e minaccia P.U”. Gli arrestati, ad espletate formalità di rito, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni, in regime detenzione domiciliare ed in attesa del rito direttissimo.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
CLICCA QUI E RISPONDI AL SONDAGGIO
Menu
Ciociaria24