lunedì 28 marzo 2016 redazione@ciociaria24.net

Finisce male la “trasferta pasquale” sorana di una 57enne abruzzese

I reparti dipendenti della Compagnia di Sora sono stati impegnati in un servizio coordinato predisposto dal Comando volsco al fine di prevenire e reprimere reati in genere durante le festività pasquali.

Durante il servizio, che ha visto l’impiego di 10 militari e 5 automezzi, i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno proceduto al controllo di una 57enne, residente nell’aquilano e già censita banca dati, che si aggirava in prossimità di abitazioni isolate senza giustificarne il motivo.

Ricorrendo i presupposti di legge è stata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O. con divieto di ritorno a Sora per tre anni.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA