30 luglio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 766 VOLTE

Frosinone: nuovo “ruggito” di Antonello Iannarilli contro Pasquale Ciacciarelli

Nuovo attacco frontale dell'ex deputato nonché presidente della Provincia, che stronca categoricamente e pubblicamente il coordinatore di Fi

Lo storico esponente di Forza Italia Antonello Iannarilli torna ad attaccare l’attuale coordinatore provinciale Pasquale Ciacciarelli, attuale coordinatore provinciale del partito vicino a Mario Abbruzzese. Già qualche settimana fa, sia sulla stampa che in rete, c’era stato un botta e risposta al vetriolo tra i due. Anche in quella occasione il primo attacco fu del sanguigno Antonello.

Oggi, dalle colonne de “L’Inchiesta”, Iannarilli ha dichiarato ancora una volta in modo decisamente perentorio cosa pensa di Cicciarelli. Queste le sue parole riportate sul quotidiano cassinate: «La stessa scelta del coordinatore provinciale lascia ancora oggi perplessi. Tant’è vero che l’interessato non riesce a far niente: un primo direttivo a momenti finiva a botte, un secondo si è chiuso a tarallucci e vino. E’ chiaro che se uno sceglie persone che non hanno peso perché ha paura della sua stessa ombra è difficile che si riesca a creare un partito forte e radicato. nella mia carriera ho sempre scelto i migliori e non certo chi non sa manco dove sta Forza Italia sul territorio». (clicca qui per leggere l’articolo de L’Inchiesta)

Commenti

wpDiscuz
Menu