sabato 3 ottobre 2015

“Frosinone-Sora 4-0” (di Augusto Vinciguerra)

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma del presidente dell’Ado Sora, Dott. Augusto Vinciguerra.

«Oggi intorno ai tavoli della Direzione Aziendale si è consumato un’altra vendetta verso il territorio sorano.
I medici, che con gran fatica, siamo riusciti tutti insieme, ma sicuramente l’A.D.O. CON MAGGIOR COSTANZA E DETERMINAZIONE, a farci autorizzare dalla Regione Lazio, una volta da destinare ai reparti, vengono dirottati sull’Ospedale di Frosinone Infatti,oggi, i cardiologi che hanno accettato di essere assunti nella nostra ASL sono stati tutti dirottati presso il Reparto di Cardiologia di Frosinone. Quindi tutti e 4 saranno in servizio entro la prossima settimana.

………..E SORA RESTA A GUARDARE INERME!!!!

Ora vorrei sapere chi c’era intorno a quel tavolo a difendere Sora? Un medico, un direttore, un capo dipartimento, un politico, un sindaco, un assessore, semplicemente un amico. Non c’era nessuno…………..E SORA CONTINUA A NON ESSERE CONSIDERATA e non sorridete sorani che non avete condiviso la nostra lotta, oggi siamo un po’ tutti più poveri di Sanità.

Ora vorrei Sanità perché dopo tanti sacrifici di persone del nostro territorio nessuno riconosce le nostre capacità sanitarie? Non siamo anche noi medici bravi, infermieri competenti, tecnici professionali, ausiliari disponibili. ATTENZIONE NOI CONTINUEREMO A LAVORARE CON DILIGENZA, PROFESSIONALITÀ E CON MOLTO SACRIFICIO.

Ora vorrei sapere perché dobbiamo essere ancora buoni verso certi FARABUTTI E BUGIARDI? Questi loschi personaggi dovranno fare i conti con tutti noi e con tutte le persone civili del nostro territorio.
……… NON È BASTATA LA NOSTRA VISITA AL COMUNE DI SORA? BENE, ALLORA INIZIAMO A PENSARE TUTTI INSIEME CITTADINI E LAVORATORI DELL’OSPEDALE A QUALCHE ALTRA VISITA IN PROVINCIA, MAGARI UN PO’ PIÙ NUMEROSI ED INCAZZATI.
Se la partita e’ iniziata fra Sora e Frosinone alla fine del primo tempo stiamo SOTTO 4 a 0. Vediamo come va a finire,!!!! INSIEME POSSIAMO RIBALTARE IL RISULTATO.»

Augusto Vinciguerra

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24