26 febbraio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 4.309 VOLTE

Gilberta Palleschi: indagini chiuse, chiesto giudizio immediato per l’assassino

La Procura di Cassino ha chiuso le indagini riguardanti l’indefinibile omicidio di Gilberta Palleschi, insegnante sorana uccisa lo scorso 1° Novembre il cui cadavere è stato rinvenuto più di un mese dopo in una zona isolata di Campoli Appennino. Il s.p. Maria Beatrice Siravo, viste le prove schiaccianti contro il reo confesso Antonio Palleschi, ha chiesto il giudizio immediato.

Pertanto, non dovrebbe esserci nessuna udienza preliminare bensì direttamente il processo davanti alla Corte d’Assise per il 42enne manovale sorano, attualmente rinchiuso nel carcere della Città Martire. Palleschi è accusato di omicidio volontario, vilipendio e occultamento di cadavere. A breve verrà fissata la data d’inizio del processo.

Commenti

wpDiscuz
Menu