venerdì 23 ottobre 2015

Globo Bpf Sora: l’assalto bianconero alla Superlega di A1 ricomincia domenica da Mondovì

Comincia a posizionarsi ai blocchi di partenza la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che tra pochissimi giorni farà il suo esordio nel 71° Campionato Nazionale di Serie A2 sul campo del VBC Mondovì. Domenica alle ore 18,00 il Pala Manera ospiterà i ragazzi di corso Volsci e lo farà dopo un’attesa durata trent’anni. Il club cuneese infatti è neopromosso nella serie e con questo grande e storico risultato regala all’intero Piemonte lo spettacolo di un torneo nazionale che mancava.

L’Argos Volley invece disputerà per il settimo anno consecutivo questo campionato e ha deciso di farlo mantenendo l’ossatura della squadra della scorsa stagione contando però su punte di diamante diverse. Rivoluziona ma non troppo il suo roster 2015/2016 e dunque a portare avanti il lavoro dei riconfermati coach Fabio Soli e Maurizio Colucci ci sono il palleggiatore Marco Fabroni sulle quali mani e testa Sora punta per il secondo anno; il libero Marco Santucci che per la quinta stagione sarà l’uomo della seconda linea; il centrale Matteo Sperandio e lo schiacciatore Daniel Bacca alla seconda maglia volsca.

A dare valore aggiunto invece l’opposto olandese Sjoerd Hoogendoorn, attaccante mancino classe ’91 tutto da scoprire, e lo schiacciatore Mattia Rosso che arriva a Sora in un momento fondamentale della sua carriera, quello che lo consacra uno dei migliori schiacciatori-ricettori italiani del momento, e lo fa dopo cinque intense stagioni tra le fila di Padova dove ha vissuto le più importanti esperienze professionali della sua vita.

Lo staff tecnico volsco punta molto anche sullo schiacciatore bergamasco Romolo Mariano ex Caffè Aiello Corigliano e su Pierlorenzo Buzzelli, già a Sora nella stagione 2011/2012 quando il vertice societario vide in lui della futuribilità e non si sbagliò. Sempre dall’altro club laziale arriva Roberto Festi, giovane centrale scuola Trento che ha chiuso l’ultima classifica di rendimento del ruolo testa a testa con Sperandio. Al centro della rete c’è anche Emiliano Giglioli, esperto posto 3 ligure che si appresta a vivere la sua sesta stagione in Serie A2 con numeri da primo della classe e nel pieno della sua maturità tecnica e professionale. A coadiuvare la regia del “Fabro”, il palleggiatore romano classe ’94 Federico Marrazzo.

Nel roster spazio anche a due atleti cresciuti nel settore giovanile dell’Argos Volley, gli schiacciatori Marco Lucarelli, che nella serie A2 ha debuttato lo scorso anno, e Pierpaolo Mauti che dopo l’esperienza con la BCC NEP Castellana Grotte è tornato a casa. Lo staff tecnico guidato dal coach Nazionale Fabio Soli coadiuvato dall’assistant Maurizio Colucci, è supportato dai preparatori atletici Andrea Pozzi e Giacomo Paone, dal General Manager Adi Lami e dal Team Manager Alessandro Tiberia. Si è aspettato tanto per questo inizio di campionato e la prima gara è già qui. Sarà una trasferta lunga per gli atleti di Patron Giannetti ma solo una di un’intensa serie che tutto il mondo pallavolistico si appresta a vivere.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24